Progetto Sviluppo aderisce alla Piattaforma italiana della società civile euro-mediterranea

Posted on 08 luglio 2010 by Amministratore

Il 23 giugno scorso più di 40 organizzazioni della società civile italiana, dal mondo sindacale all’associazionismo attivo nel campo dei diritti, dell’uguaglianza di genere, della cooperazione internazionale, della cultura, dell’ambiente, dei migranti e dei consumatori hanno dato vita alla Piattaforma italiana della società civile euro-mediterranea.

La Piattaforma, che si propone come articolazione nazionale della Piattaforma Euromed affronterà varie tematiche di interesse della società civile euro-mediterranea nell’attuale contesto economico e politico: economia e società sostenibili, cittadinanza comune, pace e sicurezza, interazione culturale, quadro politico e istituzionale euro-mediterraneo.

Progetto Sviluppo ha aderito con convinzione alla Piattaforma e sosterrà i percorsi di iniziativa politica che si andranno definendo, con la convinzione che urge una partecipazione attiva della società civile nell’attuale scenario politico-economico dell’area mediterranea.

A fronte di una centralità che il Mediterraneo va acquistando, soprattutto rispetto ai traffici marittimi e alle relazioni economiche che si sviluppano in quest’area, non c’è adeguata sensibilità, da parte dei popoli rivieraschi, sulle grandi potenzialità che il Mediterraneo rappresenta come cerniera di una nuova qualità delle relazioni tra ben tre continenti (Europa, Africa, Asia).

__________________________

Scarica la carta dei valori e dei principi della Piattaforma Euromed
in inglese o in francese
Scarica lo statuto della Piattaforma Euromed in inglese o in francese